ArcheoLive

In questa pagina sono pubblicati gli aggiornamenti e la documentazione degli scavi condotti dalla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma

OPEN APPIA REGINA VIARUM

Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma (fondi Delibera CIPE 3/2016 – Fondo Sviluppo e Coesione 2014- 2020, che finanziano il PROGETTO APPIA REGINA VIARUM) in collaborazione con l’Università Roma Tre.

Soprintendenza Speciale di Roma:

  • Mirella Serlorenzi, Direttore delle Terme di Caracalla, RUP (Responsabile Unico del Procedimento) e progettista per le opere archeologiche
  • Alba Casaramona e Barbara Ciarrocchi, assistenti alla progettazione archeologica
  • Maurizio Pinotti, architetto progettista per le opere architettoniche e Direttore dei Lavori
  • Leandro Lentini, assistente di cantiere

Università di Roma Tre:

  • Daniele Manacorda, già docente di Metodologia della Ricerca Archeologica
  • Maura Medri, docente di Metodologia della Ricerca Archeologica
  • Riccardo Santangeli Valenzani, Docente di Archeologia Medievale
  • Valeria Di Cola, Ricercatrice, responsabile della Comunicazione
  • Maura FaddaGiuliano Giovannetti e Federico Fasson, archeologi impegnati nello scavo e nella documentazione scientifica
  • Giorgio Rascaglia, responsabile dei materiali

Le analisi geologiche sono a cura del geologo Carlo Rosa; la ditta esecutrice è So.La.Spe. Società Lavori Speciali s.r.l.

Il progetto di comunicazione dello scavo è coordinato da Valeria Di Cola, con Alba CasaramonaBarbara Ciarrocchi e il supporto di Paola Caramadre, Silvia AgostinettoLuca del FraValentina Catalucci e in collaborazione con Angelo Cimarosti.

Ultimo aggiornamento – 09/11/2022