Credits

Il Progetto SITAR si sta realizzando nell’osservanza delle linee guida definite da:
– il documento conclusivo (prot. MiBAC n° 6168 dell’11 aprile 2008) della prima Commissione Paritetica Ministero BB.AA.CC. – Università per la costituzione di un Sistema Informativo Territoriale Archeologico delle Città italiane e dei loro territori, istituita dall’ On. Ministro il 24 gennaio 2007;
– il Gruppo di lavoro per la creazione degli strumenti metodologici per l’archeologia preventiva, istituito dal Direttore Generale per le Antichità del MiBAC il 24 dicembre 2008;
– la seconda Commissione paritetica Ministero BB.AA.CC. – Università per la realizzazione del SITAN – Sistema Informativo Territtoriale Archeologico Nazionale, istituita dall’On. Ministro il 22 dicembre 2009;
– il DM 10 novembre 2011 su “Adozione del Sistema di riferimento geodetico nazionale”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27/02/2012 – Supplemento ordinario n. 37;
– la direttiva “INSPIRE” del Parlamento europeo e del Consiglio d’Europa (direttiva 2007/2/CE del 14 marzo 2007, per l’istituzione di un’infrastruttura per l’informazione territoriale nella Comunità europea, pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 25/04/2007), e le normative e linee guida nazionali di recepimento della medesima Direttiva CE.
Il Progetto SITAR ha recepito, inoltre, gli esiti dei lavori delle équipes di ricerca istituite nel 2009 dall’Ufficio del Commissario delegato per le Aree archeologiche di Roma ed Ostia (O.P.C.M. n° 3747/2009), ai fini dell’analisi e della riduzione del rischio sismico cui è soggetto il patrimonio archeologico e monumentale romano, nonché ai fini della programmazione e dell’attuazione degli interventi di tutela, restauro e valorizzazione dei complessi monumentali della Capitale.

Struttura operativa del Progetto SITAR

Soprintendente per l’Archeologia, le Belle Arti e il Paesaggio di Roma: Francesco Prosperetti

Responsabile scientifico del Progetto: Mirella Serlorenzi

Comitato Scientifico per la Progettazione del Sistema: Angelo Bottini, Giovanni Azzena, Stefano Campana, Paolo Carafa, Andrea Carandini, Roberto Egidi, Mirella Serlorenzi

Responsabili scientifici dei dati archeologici: Annapaola Anzidei, Marina Bertinetti, Anna Buccellato, Alessandra Capodiferro, Paola Catalano, Fiorenzo Catalli, Roberto Cereghino, Laura Cianfriglia, Anna De Santis, Francesco di Gennaro, Paola Di Manzano, Roberto Egidi, Maria Grazia Filetici, Fedora Filippi, Paola Filippini, Patrizia Fortini, Rosanna Friggeri, Maria Gloria Leonetti, Piero Meogrossi, Sergio Mineo, Stefano Musco, Rita Paris, Marina Piranomonte, Rossella Rea, Daniela Rossi, Rita Santolini, Ida Sciortino, Renato Sebastiani, Elisabetta Segala, Mirella Serlorenzi, Maria Antonietta Tomei, Laura Vendittelli

Assistenti tecnico – scientifici del Responsabile di Progetto: Ilaria Jovine, Giorga Leoni

Progettazione del sistema informativo: Mirella Serlorenzi, Andrea DeTommasi, Andrea Varavallo

Gruppo di lavoro SITAR: Claudia Berlendis, Valeria Boi, Arjuna Cecchetti, Cristiana Cordone, Emanuela D’Ignazio, Luca De Angelis, Rachele Dubbini, Petra Gringmuth, Federica Lamonaca, Luisa Marulli, Mirco Modolo, Raffaella Palombella, Cecilia Parolini, Stefania Picciola, Alessandro Pintucci, Martina Revello Lami, Simone Ruggeri, Francesca Chiara Sabatini, Milena Stacca, Lino Traini, Anna Romano, Giorgia Pasquali

Archivio Storico della Soprintendenza: Fedora Filippi, Luigia Attilia, Barbara Porcari

Ufficio Vincoli della Soprintendenza: Angela Colasanti, Rita Santinelli, Antonia Francesca Santoro, Donatella Garritano, Santino Zacchia, Domenico Ainis, Roberta Pardi

CED della Soprintendenza: Pasquale Porreca, Franca Santonico, Andrea Varavallo