Pubblicato il volume “Eredità storica e democrazia. In cerca di una politica per i beni culturali” di Carlo Pavolini

  • Roma, maggio 2017

    Nel nuovo volume di Carlo Pavolini, dal titolo: “Eredità storica e democrazia. In cerca di una politica per i beni culturali“, edito da Scienze e Lettere, si offre al lettore una analisi critica delle riforme delle strutture del MiBACT avviate negli ultimi anni dal ministro Dario Franceschini.

    In particolare nel secondo capitoloSoprintendenze, archivi, basi di dati e democrazia della ricerca” si affronta il tema della circolazione dei dati archeologici facendo ampio riferimento agli interventi del IV Convegno SITAR 2015 (attualmente in corso di stampa), dando rilievo ai termini di un dibattito centrale nell’ambito della democrazia della conoscenza e del rapporto tra patrimonio culturale, amministrazione della tutela e cittadinanza.

     

  • Scheda del volume sul sito dell’editore Scienze e Lettere (http://www.scienzeelettere.it/book/49610.html)